PIANO DI STUDI 2017-2018
Destrutturazione. Ricerca. Ricostruzione.

Le lezioni curricolari della prima classe iniziano il 9 novembre 2017 e terminano il 31 maggio 2018. Le lezioni curriculari di seconda classe iniziano il 9 ottobre e quelle di terza il 4 ottobre 2017; entrambe terminano il 31 maggio 2018. Nel mese di giugno, tutte le classi frequentano lo Stage finale di Pratica di Palcoscenico per la preparazione dei Saggi di fine anno. La scuola termina entro la prima settimana di luglio. Per le festività, si rimanda al Calendario scolastico Regione Lazio 2017-2018.

PRIMA CLASSE
Il progetto formativo della prima classe si incentra sul lasciare, più che sull’acquisire: rieducazione respiratoria, posturale, emotiva, sviluppo della fiducia e del contatto con sé e con gli altri, sono basi necessarie per iniziare un percorso di crescita professionale. Imparare a lasciare, quindi, le cattive abitudini, le errate convinzioni, i pregiudizi, il pensiero omologato, gli stereotipi, per fare posto al vuoto e al silenzio. Da qui, un giorno, potrà partire un atto creativo autentico e originale. La maschera neutra si fa strada fra gli allievi. Intanto il training e l’allenamento fisico e vocale, la ritmica e il solfeggio preparano e rinforzano lo “strumento” attore, mentre la lettura delle drammaturgie e la conoscenza della storia aprono gli scenari dell’immaginazione.
Accanto alle lezioni curricolari, gli allievi della prima classe prendono parte al Progetto di Studio 1 “Principi olistici”.

Cattedre curricolari
Dizione e articolazione (Adriano Saleri)
Recitazione Teatrale I (Tenerezza Fattore)
Lettura e modulazione vocale (Claudia Frisone)
Training (Andrea Pangallo)
Recitazione in versi I (Maria Teresa Bax)
Drammaturgia (Luciano Colavero / Francesca Macrì)
Storia del teatro e dello spettacolo I (Teatro e Critica)
Teatrodanza I (Ludovic Party)
Ritmica e Movimento I (Mauro D'Alessandro)
Solfeggio e Canto (Camilla Di Lorenzo)
Acting I (Bianca Eton Ara)
Analisi del Testo I (Luciano Colavero)
Terapia del respiro (Silvia Biferale)
Danza classica I (Michelle Ellis)
Bioenergetica (Olek Mincer)

Workshop
Progetto di studio 1 "Principi olistici" - Il corpo come risorsa - Esplorare in profondità la biomeccanica e le possibilità espressive del corpo a cura di Elisa Cappelli. Il training è mirato a sviluppare l'ascolto profondo da applicare all'azione e al testo. Azioni e intenzioni vengono armonizzate nella direzione della conoscenza di se stessi. Maestri ospiti: Samila Blow (Fisiologia), Elisa Cappelli (Pratiche olistiche),Tenerezza Fattore (Chakras), Stefano Masotti (Bioenergetica), Jonas Niederstadt (Alexander Technique), Fabio Pandolfi (Tai chi chuan).
Training propedeutico alla telecamera Terapia dell'inconscio (Alfonso Bergamo)
Maratona residenziale di Bioenergetica (Stefano Masotti)

Laboratori facoltativi
Storia e analisi del film (Elio Ugenti)

____________________________________________________________________________________________________

SECONDA CLASSE
Il progetto formativo della seconda classe è incentrato sull’acquisizione e l'elaborazione di competenze tecniche (parola, movimento) oltre che sull’allenamento quotidiano. I principi della recitazione sono sperimentati, discussi, esercitati. Entrano l’analisi attiva del testo, l’individuazione e la specificazione delle azioni e dei sentimenti che le accompagnano, la costruzione di un personaggio. Tutte le cattedre sono replicate per il secondo anno: è il momento di approfondire, scavare, ricercare, farsi domande, tante domande.
Accanto alle lezioni curricolari, gli allievi della seconda classe prendono parte al Progetto di Studio 2 “Teatro”.

Cattedre curricolari 
Arte della parola I (Claudia Frisone)
Recitazione Teatrale II (Tenerezza Fattore)
Movimento scenico (Andrea Pangallo)
Recitazione in versi II (Maria Teresa Bax)
Esercizi parateatrali (Elisa CappelliTenerezza Fattore)
Drammaturgia comparata (Luciano Colavero/Francesca Macrì)
Ritmica e Movimento II (Mauro D'Alessandro)
Storia del teatro e dello spettacolo II (Teatro e Critica)
Teatrodanza II (Ludovic Party)
Canto (Camilla Di Lorenzo)
Acting II (Bianca Eton Ara)
Il corpo della voce (Silvia Biferale)
Danza classica II (Michelle Ellis)
Bioenergetica (Olek Mincer)

Workshop
Progetto di studio 2 "Teatro" - Il lavoro dell'attore - Stili e metodologie del lavoro con gli attori nella scena contemporanea, a cura di Luciano Colavero e Francesca Macrì. Percorso dedicato alla conoscenza, alla pratica e alla sperimentazione di diversi metodi di lavoro dal punto di vista di alcune delle compagnie, tra le più interessanti e controverse della scena contemporanea. Maestri ospiti: Babilonia Teatri, Biancofango, Colavero/Pangallo, Andrea Cosentino, Veronica Cruciani, Deflorian/Tagliarini, Licia Lanera/Fibre Parallele, Lisa Ferlazzo Natoli, Leo Muscato.
Training propedeutico alla telecamera Terapia dell'inconscio (Alfonso Bergamo)
Maratona residenziale di Bioenergetica (Stefano Masotti)

Laboratori facoltativi
Storia e analisi del film (Elio Ugenti)

____________________________________________________________________________________________________

TERZA CLASSE
Il progetto formativo della terza classe, è caratterizzato dall’apertura verso l’esterno e al contatto col pubblico, ponendo agli allievi una serie continua di importanti sfide per incoraggiare la determinazione e l’individuazione del proprio senso di essere attore. Si inizia alla grande con il Master di perfezionamento in Recitazione condotto dal Maestro Lorenzo Salveti, regista e drammaturgo, storico direttore dell’Accademia d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, una delle voci più autorevoli del teatro italiano. Il Master terminerà con la messinscena di Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare. Gli allievi attori di terzo anno avranno l’opportunità di lavorare al fianco di giovani professionisti diplomati nella propria e in altre Accademie e Scuole di Teatro professionali, oltre che quella di studiare e recitare con un grande maestro della scena italiana. Ancora gli allievi del terzo anno, in primavera saranno protagonisti di un corto cinematografico per la regia di Alfonso Bergamo e saranno di nuovo in scena a fine maggio con un allestimento diretto da Francesca Macrì e Andrea Trapani / Compagnia Biancofango, una delle più stimate realtà teatrali contemporanee. Gli allievi inoltre prenderanno parte al Progetto di Studio 3 “Cinema”. A breve sarà reso pubblico il nome del regista che dirigerà il saggio di Diploma.

Cattedre curricolari
Recitazione Teatrale III (Tenerezza Fattore)
Linguaggi e Tecniche della maschera (Andrea Pangallo)
Recitazione in versi III (Maria Teresa Bax)
Musical Theatre (Ilaria Amaldi)
Arte della parola II (Claudia Frisone)
Canto - Repertorio musical (Stefania Fratepietro)
Teatrodanza III (Ludovic Party)
Analisi del testo II (Luciano Colavero)
Acting III (Bianca Eton Ara)
Esercizi parateatrali (Elisa CappelliTenerezza Fattore)
Bioenergetica (Olek Mincer)

Workshop
Progetto di studio 3 "Cinema" - Time - Cinematography: Act of Creation a cura di Alfonso Bergamo. Un percorso intensivo dedicato all’approccio con il linguaggio cinematografico. Maestri ospiti: Aureliano Amadei (Davide di Donatello e Nastro d’argento per il film 20 sigarette), Alfonso Bergamo, Silvia Castellucci, Francesco Marchetti, Francesco Pannofino, Randall Paul (attore in Eyes Wide Shut, Mission: Impossible), Daniele Poli, Stefano Ruggeri.
Combattimento scenico (Francesco Manetti)
Maratona residenziale di Bioenergetica (Stefano Masotti)

Stage di avviamento professionale
- Recitazione teatro classico: messinscena di Sogno di una notte di mezza estate per la regia di Lorenzo Salveti
- Recitazione teatro contemporaneo: laboratorio finalizzato alla messinscena con la Compagnia Biancofango
- Recitazione cinematografica: pratica professionale per allievi attori e tecnici - Realizzazione di un cortometraggio professionale per la regia di Alfonso Bergamo prodotto da Cassiopea teatro-sperimentazione.
- Organizzazione Teatrale con Michele Mele
- Tecniche di doppiaggio con Marzia Dal Fabbro

Laboratori facoltativi
Storia e analisi del film (Elio Ugenti)
Teoria musicale per attori di Musical (Giuseppe Lorenzoni)

____________________________________________________________________________________________________

L'Accademia Cassiopea collabora con Romaeuropa Festival - Festival Teatri di Vetro 10 - Università degli Studi Roma Tre (Master in Professioni e linguaggi cinema, video, televisione) - Accademia di Trucco - Scuola Romana di Circo - S.I.A.B. - Accademia di Belle Arti RUFA | Scenografia - Istituto di Stato per la Cinematografia e la TV Roberto Rossellini - Scuola di Videodesign I.E.D. - Federico Ferrantini - The Blob Video

Per approfondire