PIANO DI STUDI 2018-2019
Destrutturazione. Ricerca. Ricostruzione.

Le lezioni curricolari della prima classe iniziano il 5 novembre 2018 e terminano il 24 maggio 2019. Le lezioni curriculari di seconda  e terza classe iniziano l'8 ottobre 2018 e terminano il 24 maggio 2019. Nel mese di giugno, tutte le classi frequentano lo Stage finale di Pratica di Palcoscenico per la preparazione dei Saggi di fine anno. La scuola termina entro la prima settimana di luglio. Per le festività, si rimanda al Calendario scolastico Regione Lazio 2018-2019.

PRIMA CLASSE
Il progetto formativo della prima classe si incentra sul lasciare, più che sull’acquisire: rieducazione respiratoria, posturale, emotiva, sviluppo della fiducia e del contatto con sé e con gli altri, sono basi necessarie per iniziare un percorso di crescita professionale. Imparare a lasciare, quindi, le cattive abitudini, le errate convinzioni, i pregiudizi, il pensiero omologato, gli stereotipi, per fare posto al vuoto e al silenzio. Da qui, un giorno, potrà partire un atto creativo autentico e originale. La maschera neutra si fa strada fra gli allievi. Intanto il training e l’allenamento fisico e vocale, la ritmica e il solfeggio preparano e rinforzano lo “strumento” attore, mentre la lettura delle drammaturgie e la conoscenza della storia aprono gli scenari dell’immaginazione.

Cattedre curricolari
Dizione e articolazione (Adriano Saleri)
Recitazione I (Tenerezza Fattore)
Lettura e modulazione vocale (Claudia Frisone)
Training (Andrea Pangallo)
Recitazione in versi I (Maria Teresa Bax)
Storia del teatro e dello spettacolo I (Andrea Pocosgnich)
Teatrodanza I (Paola Campagna)
Ritmica e Movimento I (Mauro D'Alessandro)
Solfeggio e Canto (Camilla Di Lorenzo)
Acting I (Bianca Eton Ara)
Analisi del Testo I (Luciano Colavero)
Terapia del respiro (Silvia Biferale)
Danza classica I (Michelle Ellis)
Bioenergetica (Olek Mincer)

Workshop
Training propedeutico alla telecamera Terapia dell'inconscio (Alfonso Bergamo)
Maratona residenziale di Bioenergetica (Stefano Masotti)

____________________________________________________________________________________________________

SECONDA CLASSE
Il progetto formativo della seconda classe è incentrato sull’acquisizione e l'elaborazione di competenze tecniche (parola, movimento) oltre che sull’allenamento quotidiano. I principi della recitazione sono sperimentati, discussi, esercitati. Entrano l’analisi attiva del testo, l’individuazione e la specificazione delle azioni e dei sentimenti che le accompagnano, la costruzione di un personaggio. Tutte le cattedre sono replicate per il secondo anno: è il momento di approfondire, scavare, ricercare, farsi domande, tante domande.

Cattedre curricolari 
Arte della parola I (Claudia Frisone)
Recitazione II (Tenerezza Fattore)
Movimento scenico (Andrea Pangallo)
Recitazione in versi II (Maria Teresa Bax)
Analisi del Testo II (Luciano Colavero)
Drammaturgia (Luciano Colavero/Francesca Macrì)
Ritmica e Movimento II (Mauro D'Alessandro)
Storia del teatro e dello spettacolo II (Andrea Pocosgnich)
Teatrodanza II (Paola Campagna)
Canto (Camilla Di Lorenzo)
Acting II (Bianca Eton Ara)
Il corpo della voce (Silvia Biferale)
Danza classica II (Michelle Ellis)
Bioenergetica (Olek Mincer)

Workshop
Training propedeutico alla telecamera Terapia dell'inconscio (Alfonso Bergamo)
Maratona residenziale di Bioenergetica (Stefano Masotti)

____________________________________________________________________________________________________

TERZA CLASSE
Il progetto formativo della terza classe, è caratterizzato dall’apertura verso l’esterno e al contatto col pubblico, ponendo agli allievi una serie continua di importanti sfide per incoraggiare la determinazione e l’individuazione del proprio senso di essere attore. Gli allievi anno avranno dunque l’opportunità di lavorare di studiare e recitare con grandi maestri della scena italiana. A dicembre, attesissimo lo Stage di Perfezionamento condotto dal . A partire da marzo, infatti, gli allievi incontreranno la scena con lo Stage di Recitazione condotto da Claudia Frisone, poi saranno protagonisti di un corto cinematografico per la regia di Alfonso Bergamo e saranno di nuovo in scena a fine maggio con un altro allestimento teatrale. Gli Stage di avviamento professionale in pogramma: Preparare un'audizione con il Maestro Lorenzo Salveti - Combattimento scenico con Francesco Manetti - Tecniche di doppiaggio con Marzia Dal Fabbro

Cattedre curricolari
Recitazione III (Tenerezza Fattore)
Linguaggi e Tecniche della maschera (Andrea Pangallo)
Recitazione in versi III (Maria Teresa Bax)
Musical Theatre (Ilaria Amaldi)
Arte della parola II (Claudia Frisone)
Canto - Repertorio musical (Stefania Fratepietro)
Teatrodanza III (Paola Campagna)
Drammaturgia (Luciano Colavero/Francesca Macrì)
Acting III (Bianca Eton Ara)
Acrobatica (Luca Clarioni)
Bioenergetica (Olek Mincer)

Workshop
Combattimento scenico (Francesco Manetti)
Maratona residenziale di Bioenergetica (Stefano Masotti)

Stage di avviamento professionale
- Preparare un'audizione con il M° Lorenzo Salveti
- Recitazione cinematografica: pratica professionale per allievi attori e tecnici - Realizzazione di un cortometraggio professionale per la regia di Alfonso Bergamo
- Organizzazione Teatrale con Michele Mele
- Tecniche di doppiaggio con Marzia Dal Fabbro

Laboratori facoltativi
Teoria musicale per attori di Musical (Giuseppe Lorenzoni)

____________________________________________________________________________________________________

L'Accademia Cassiopea collabora con Romaeuropa Festival - Festival Teatri di Vetro 10 - Università degli Studi Roma Tre (Master in Professioni e linguaggi cinema, video, televisione) - Accademia di Trucco - Scuola Romana di Circo - S.I.A.B. - Accademia di Belle Arti RUFA | Scenografia - Istituto di Stato per la Cinematografia e la TV Roberto Rossellini - Scuola di Videodesign I.E.D. - Federico Ferrantini - The Blob Video

Per approfondire