fbpx LABORATORIO INTERMEDIO | CASSIOPEA TEATRO

LABORATORIO INTERMEDIO

ACCESSO AL LABORATORIO INTERMEDIO

Il Laboratorio è rivolto a tutti gli allievi che hanno concluso il Laboratorio Base 23-24 di Cassiopea. E' inoltre aperto a tutti coloro che abbiano già frequentato almeno due anni di laboratorio teatrale presso teatri o strutture formative qualificate, che abbiano acquisito i principi base del training e desiderano dedicarsi alla recitazione con un corso di livello superiore.

 
PRESENTAZIONE

L'ATTORE: RUOLO, TECNICHE ED ESERCIZI

Avvicinarsi all'arte del palcoscenico prevede l'analisi e la messa in pratica di alcuni principi fondamentali.

_ Il primo di tutti è il comportamento etico. Imparare ad essere buoni compagni di scena, ovvero utili alla collettività e allo spettacolo, essere puntuali, non mancare, non verbalizzare troppo o discutere inutilmente ma agire, prendersi la libertà di sbagliare, accettare il rischio, essere sinceri, sono i fondamenti su cui si costruisce un buon gruppo di lavoro e, in futuro, una buona Compagnia teatrale. Il metodo con cui un gruppo lavora è alla base della qualità del prodotto finale.

_ Con queste premesse potremo analizzare in modo più raffinato i principi fondamentali della recitazione, perseguendo un obiettivo di organicità, autenticità e coerenza. Attraverso esercizi, improvvisazioni ed esperimenti cercheremo di rendere vivo e concreto lo studio e il processo di costruzione del ruolo e l'interpretazione di un personaggio, con un cammino guidato ma non formalizzato, dove ciascuno potrà ricavare da se stesso, dal proprio vissuto e dalla sua immaginazione le particolarità e le unicità della sua recitazione. 

_ Parallelamente, ci occuperemo di affinare gli strumenti tecnici che servono all'attore per comunicare efficacemente: voce, corpo e immaginazione.

Le lezioni saranno costruite sulla base delle necessità tecnico-interpretative dei singoli partecipanti e finalizzate alla messinscena di uno spettacolo finale in teatro.

 
PROGRAMMA

Il progetto formativo si divide in due fasi: la prima fase, propedeutica, si fonda su una precisa scansione settimanale delle materie affrontate:
- training fisico e movimento scenico con Leonardo Bianchi
- dizione, articolazione e modulazione vocale
con Tenerezza Fattore

La seconda fase è interamente rivolta alla messa in pratica delle competenze acquisite e perfezionate, attraverso la preparazione dello spettacolo finale per la regia di Tenerezza Fattore con il supporto dei docenti preparatori.

 
MATERIALE NECESSARIO AI PARTECIPANTI

Si consiglia un abbigliamento comodo, che non crei impedimenti respiratori o motori, e calze antiscivolo o simili, poiché il lavoro non prevede l'uso di scarpe in sala.

 
BIBLIOGRAFIA

Storia del teatro, Oscar G. Brockett, Ed. Marsilio
Rispetto per la recitazione, Uta Hagen, Ed. Dino Audino

 
ATTESTATO

Al termine del percorso sarà rilasciato (su richiesta) un Attestato di Frequenza valido come certificazione per i Crediti Formativi Scolastici.

 
INSEGNANTI 

Leonardo Bianchi
Tenerezza Fattore

 
STRUTTURA DEL CORSO

Prima fase: incontri mono-settimanali - Seconda fase: incontri bisettimanali per un totale di 100 ore formative.
Spettacolo finale

 
FREQUENZA

Dal 26 settembre 2024 al 15 giugno 2025, tutti i giovedì dalle 20 alle 22,30
+ 5 lezioni aggiuntive, il lunedì dalle 20 alle 22.30

Per le festività la Scuola fa riferimento al CALENDARIO SCOLASTICO REGIONE LAZIO 24-25

 
LOCATION

Le lezioni si terranno presso il Centro Mentecorpo, in via La Spezia 127/c Roma (Zona San Giovanni)

 
CONTATTACI !

Scopri gli altri Laboratori